}

Lun-Sab: 8am-22.30pm

Isole Egadi da vedere

La Sicilia è la mia passione e il mio unico amore

 La migliore guida
per scoprire le Isole Egadi

Desideri esplorare luoghi incontaminati, natura selvaggia? Se sei diretto in Sicilia scopri le isole Egadi. Questo arcipelago al largo delle città di Trapani e Marsala è composto da nove isole. Alcune sono grandi quanto scogli, mentre le principali e più visitate dai turisti sono tre: Favignana, Levanzo, e Marettimo.
L’arcipelago vanta l’area marina protetta più estesa d’Europa dove è possibile navigare seguendo percorsi guidati, itinerari, praticando attività ricreative (diving, pesca sportiva, nautica da diporto).
L’arcipelago delle Isole Egadi si trova nel punto più estremo della Sicilia occidentale ed è ben collegato dal porto di Trapani e da quello di Marsala tramite aliscafi e traghetti.

Scopri le Isole Egadi

Le spiagge delle tre principali isole Egadi (Favignana, Levanzo e Marettimo) attirano ogni anno migliaia di turisti.

Favignana è l’isola maggiore e la più vicina alle coste siciliane. Oltre 30 km di costa incontaminata da esplorare, sabbia bianca e scogli raggiungibili soltanto con imbarcazione. La spiaggia più pittoresca è quella di Cala Azzurra con le sue acque limpide ma non sono da meno le bianche spiagge di Cala Rossa, Calamoni, Cala Rotonda, Marasolo e Burrone.
Poco più a nord di Favignana, troviamo l’isola di Levanzo. la più piccola dell’arcipelago. Acqua straordinariamente limpida, fondali rocciosi, banchi di pesci che nuotano a basse profondità. Il Faraglione è particolarmente noto per l’abbondanza di fauna marina. Di Levanzo segnaliamo località come Cala del Genovese, Punta dei Sorci e Cala Tramontana distanziate da diverse grotte e Faro di Capo Grosso.

Il paese di Levanzo è un borgo di pescatori fuori dal tempo con le casette color pastello adagiate intorno ad un mare azzurro.

Nella parte più occidentale delle isole Egadi, l’incontaminata Marettimo è l’isola con più grotte naturali di tutto l’arcipelago. Presenta litorali rocciosi, mare cristallino, un gran numero di grotte e insenature. I punti più interessanti di Marettimo sono la magica spiaggia dello Scoglio del Cammello, Punta Troia, Grotta Perciata e la Grotta del Tuono.

Scoglio di Maraone e isola di Formica

Nei suoi 37 km², l’arcipelago delle Egadi è formato anche dallo scoglio di Maraone e dal piccolo isolotto di Formica.
Nell’isola di Formica si trova una tonnara abbandonata, una costruzione con una torre, un faro e un mulino.
Ognuna di queste isole ha una propria conformazione e caratteristiche specifiche. Tutte fanno parte di un’area marina protetta.
Scopri le isole Egadi.
Visitarle sarà come fare un viaggio in un luogo dove il tempo sembra essersi dilatato.

Escursioni

Dove Dormire

Dove Mangiare