Escursione Etna – Taormina (full day)

La Sicilia è la mia passione e il mio unico amore

Livello di difficoltà
0 di 5

Min. Età
8 anni in su

Giornata intera

Mattina e Pomeriggio
Orario specifico

Lingue parlate
TUTTE

Escursione Etna – Taormina (full day)

Sei alla ricerca di utili informazioni per partecipare ad un’escursione sull’Etna e vuoi visitare la bellissima e lussuosa Taormina? Bene, allora se capitato proprio nella giusta guida.

Escursione Etna: alla scoperta del “gigante buono” d’Europa

L’Etna (anche chiamato Mongibello) è il vulcano attivo più alto d’Europa, che si estende per oltre 3300 metri in altezza con diametro basale di circa 40 km sorgendo nel versante orientale della Sicilia.
Viene classificato come vulcano “a scudo” in quanto generato da colate di lava fluida che raffreddandosi danno visivamente l’impressione di uno scudo.
Escursione Etna: il paesaggio, fauna e flora
Visitando il suo territorio è possibile ammirare differenti aspetti morfologici a seconda dell’altitudine.
Fino ai 1000 metri sui versanti orientale e meridionale è coltivato ed urbanizzato, mentre sul versante occidentale è più spoglio e fa da padrone il profumo proveniente dai cespugli di ginestra. Sul versante settentrionale si trovano folti boschi di castagni e querce.
Per quanto riguarda la fauna: se un secolo dimoravano lupi, daini e caprioli oggi sono praticamente estinti.
Per chi fa un’escursione sull’Etna può ammirare ed incontrare animali di piccola dimensione come l’istrice, la marmotta, il ghiro e la donnola che vivono insieme a rapaci, il falco pellegrino, il gheppio, l’aquila reale, il barbagianni, il gufo comene, l’allocco e altri.

Escursione Etna: grotte e gole

A causa della continua attività del vulcano che sprigiona lava, il paesaggio circostante l’Etna è variegato e pittoresco.
Grazie a questa attività orogenetica sull’Etna si sono formate nel tempo le “grotte di scorrimento lavico”, che raffreddandosi più velocemente all’esterno, nella parte interna, restano quasi “vuote” in quanto la lava continua a spostarsi.
La più famosa è la Grotta del gelo, unico e profondo canyon con ghiaccio perenne.
Altra location mozzafiato da visitare sono le Gole dell’Alcantara, formatesi per via dell’erosione delle gelide acque del fiume da cui prendono il nome.
Nel 2013, il vulcano è stato inserito dall’Unesco nell’elenco dei beni costituenti il Patrimonio dell’umanità.

Escursione alla scoperta di Taormina

Per la sua posizione quasi strategica è possibile continuare il tour facendo un’escursione a Taormina.
In questo “gioiellino” è possibile ammirare: il Teatro Greco, la villa comunale, il Palazzo Corvaja, il Duomo, il Palazzo di Santo Stefano e l’Isola Bella.

Le fotografie presenti all’interno di questa escursione/articolo, non sono state scattate durante una delle nostre escursioni, ma sono usate solo a scopo informativo