Tour in barca (privata) da Fontane Bianche a Marzamemi

La Sicilia è la mia passione e il mio unico amore

Livello di difficoltà
0 di 5

Min. Età
2 anni in su

Mezza Giornata
o Giornata intera

Mattina/ Pomeriggio
Orario specifico

Lingue parlate
ITA / ENG

Un tour in barca privata permette di scoprire la bellezza della costa partendo dalla bellissima località di Fontane Bianche fino a raggiungere Marzamemi.

Il tour privato in barca è la soluzione migliore per riuscire a scoprire dal mare alcune delle attrazioni principali vicino Siracusa, con un tour a terra tra le bellezze di Marzamemi, avvertendo la brezza nei capelli.

Ma scopriamo alcune delle tappe più belle che si possono osservare dal mare durante un tour con barca privata da Siracusa.

Fontane Bianche

La prima tappa che coincide con il luogo di partenza della barca privata è Fontane Bianche. Fontane Bianche, frazione di Siracusa, sorge proprio sulla costa sud del capoluogo. Questa è una zona turistica che deve il nome alle numerosi sorgenti d’acqua limpide che sgorgano in mare e che attraversano la sabbia, con la loro temperatura gelida. La spiaggia di Fontane Bianche è la più lunga del siracusano delimitata ad est e ovest da due costoni rocciosi. Partendo con l’imbarcazione privata da qui sarà possibile andare alla volta delle oasi e spiagge più belle della costa. 

Oasi di Vendicari

Durante il viaggio in barca nella riserva naturale orientata è possibile ammirare l’Oasi Faunistica di Vendicari. Quest’area permette di trovare diversi ambienti naturali, zone d’acqua dolce, dune costiere e spiagge chilometriche. L’oasi è una delle più belle di tutta l’Europa e comprende un’area che si estende per 15 mila ettari di terreno. Osservando l’oasi dei Vendicari dalla barca in alcuni periodi è possibile ammirare gli aironi, i cormorani e i fenicotteri.

Calamosche

Durante il tour in barca privata da Siracusa si raggiunge la spiaggia di Calamosche che si trova tra i resti archeologici di Eloro e l’Oasi di Vendicari. Nel 2005 questa spiaggia è stata insignita anche dalla Guida Blu di Legambiente come “Spiaggia più bella d’Italia”. Calamosche è conosciuta dagli abitanti del posto come “Funni Musca” e si estende per circa 200 metri delimitata dai due promontori rocciosi.

Capopassero

Il Capo Passero si trova all’estrema punta sud-orientale della Sicilia, raggiungendolo con la barca a vela è possibile osservare il faro che domina la zona. Di particolare impatto visivo anche la tonnara di Capo Passero che ha ricoperto un ruolo fondamentale per lunghi periodi. Da qui è possibile partire poi per una magnifica sosta a terra a Marzamemi.

Sosta a terra a Marzamemi

Giunti con la barca privata nella baia di Marzamemi è possibile scoprire uno dei borghi più affascinanti e belli di tutta l’Italia.

Un paese piccolo la cui storia è stata segnata dall’attività principale che l’ha caratterizzato da sempre: la pesca. Infatti, a dominare le abitazioni in pietra c’è la tonnara che risale ai tempi degli arabi. La tonnara nel corso degli anni venne rimaneggiata e man mano si costituì una piccola popolazione intorno ad essa come voluto dal principe di Villadorata.

Oggi Marzamemi è un paradiso di colori vivaci tutto da scoprire con scorci che devono essere ammirati con una sosta a terra che permetta di vivere appieno la bellezza del borgo e delle barche colorate utilizzate dai pochi pescatori ancora presenti nel borgo.

Durante il tour a Marzamemi è possibile scorgere la bellezza della piazza principale, andare alla scoperta delle vie del paese che sono dominate dai tanti locali che soprattutto nel periodo primaverile ed estivo attraggono i turisti che giungono nel borgo.

La visita al borgo di Marzamemi richiede poche ore. La città si concentra intorno alla Tonnara e tra le principali attrazioni da vedere ci sono sicuramente: il Palazzo Villadorata, la Chiesa di San Francesco da Paolo, la Chiesa della Tonnara, La Balata, Piazza Margherita, la Vecchia Fabbrica e la sua Casa Cappuccio. 

PRENOTA L’ESCURSIONE

Le fotografie presenti all’interno di questa escursione/articolo, non sono state scattate durante una delle nostre escursioni, ma sono usate solo a scopo informativo